aree di intervento

enzima per la crescita delle destinazioni turistiche

Il turismo cambia. Costantemente. Rapidamente. Inevitabilmente.

Cambia la domanda dei mercati, manifestando esigenze sempre nuove e sempre più evolute. E di conseguenza le destinazioni devono affinare le proprie strategie di posizionamento e le tecniche di marketing per apprendere l'utilizzo degli strumenti innovativi per conoscere le aspettative dei visitatori e coinvolgerli nei processi di valore

turismica offre alle destinazioni un team multidisciplinare con esperienze e competenze maturate in ogni regione d'Italia e una naturale predilezione per contesti urbani e siti del patrimonio, ma anche zone rurali, aree interne, isole e montagne

Le sfide della twin transition richiedono che Regioni, Province, Camere di Commercio, GAL, Comunità montane, DMO e consorzi di operatori turistici provvedano costantemente alla necessaria innovazione dei processi - ma anche del quadro normativo e delle forme di governance -attivando processi partecipativi per definire visioni comunitarie di lungo periodo

  • consulenza direzionale strategica

  • analisi dei dati e tourism intelligence

  • partenariati e modelli di governance

  • design del turismo sostenibile

  • innovazione dei processi e integrazione

  • analisi impatto e capacità di carico

  • sviluppo delle competenze

  • monitoraggio e valutazione

  • masterplan di destinazione

  • responsabilità sociale e BES

  • rendicontazione di sostenibilità e KPI

  • partecipazione pubblica e animazione


«Il turismo è destinato a crescere, in uno scenario economico sempre più imperniato su 'intangibles' (capitale intellettuale, relazionale, tecnologico e connettivo). È necessario completare con urgenza il passaggio del Bel Paese da una preminente economia industriale ad un sistema produttivo a prevalente componente di conoscenza e relazione»

 

Federico Massimo Ceschin

destination management

turismica fa parte di un partenariato stabile con autorevoli realtà che condividono il quadro di valori, le visioni e gli strumenti più efficaci per accompagnare le destinazioni nello sviluppo di politiche di destinazione fondate sull'analisi dei dati, sulle leve più innovative del marketing e sulla conoscenza dei mercati e dei visitatori

turismica è il motore della board nazionale dei manager di destinazione